BloxXwop: scambio decentralizzato appena in tempo poiché Robinhood blocca gli utenti

Bitcoin ( BTC ) ha raggiunto nuovi massimi di $ 40.000 già nel 2021, ed Ether ( ETH ) sta seguendo l’esempio, rompendo il suo precedente massimo storico di $ 1.470. La criptovaluta ha tutti, dalla grande finanza ai governi, che fanno previsioni sui prezzi di Bitcoin che superano i $ 300.000, secondo CitiGroup.

Con ciò, le piattaforme di trading vorrebbero escludere Main Street dalla partecipazione?

Oggi, c’è un nuovo scambio caldo in arrivo sul mercato con un focus leggermente diverso chiamato BloxXwop (pronunciato “block-swop”). Il suo obiettivo è decentralizzazione, velocità, sicurezza e inclusione. BloxXwop stabilisce un nuovo standard su ciò che l’industria può essere con nuovi attori istituzionali che entrano per realizzare la volontà delle persone. Lo scambio ha un’interfaccia rosso-nera in rapido movimento e naviga elegantemente.

In uno scambio decentralizzato, gli utenti possiedono i propri portafogli e chiavi private, che vengono archiviati indipendentemente dallo scambio stesso. Ciò, a sua volta, significa che gli utenti possiedono veramente i propri token e non hanno limiti di scambio imposti dallo scambio. Scambi come Binance e Coinbase controllano le tue risorse crittografiche, il che significa che potrebbero sorgere problemi in caso di violazione dei sistemi. Ciò significa anche che il tuo portafoglio o account è detenuto da uno scambio che può limitare il tuo accesso. Altri esempi di questo tipo includono PayPal, Square o Apple, che hanno annunciato i loro piani per entrare nella crittografia. Le credenziali di proprietà vengono memorizzate dagli utenti, consentendo così totale libertà. Il tempismo è perfetto perché Robinhood ed Etrade hanno limitato il trading ai singoli investitori, concedendo più tempo agli attori istituzionali.

BloxXwop ha introdotto nel settore delle criptovalute la sua miscela avvincente di funzionalità, esperienza del cliente e messaggistica semplice. In termini di funzionalità, “democrazia DeFi” sono le parole usate per descrivere il meccanismo di voto della piattaforma. Il suo token Bloxx nativo consente agli utenti di esprimere voti per i token che vorrebbero vedere aggiunti allo scambio, insieme a un protocollo di staking sullo scambio. Questo differisce da un DEX come Uniswap, che ha preso d’assalto il fiorente mercato. Uniswap, tuttavia, consente solo token ERC, che bloccano Bitcon e altre catene. BloxXwop consente l’elenco cross-chain, consentendo alle persone di avere ancora accesso ai preferiti dei fan, come Bitcoin, Litecoin ( LTC ), XRP, ecc. Ciò richiede ulteriore sviluppo, che è ciò che i fondatori della Bloxx Foundation hanno impostato come pietra angolare per consentire l’inclusione di tutte le risorse crittografiche. Dal punto di vista dell’esperienza del cliente, BloxXwop rompe gli schemi con il flusso di uno scambio che ha il comfort di una piattaforma di trading centralizzata di alto livello, il tutto mantenendo i protocolli DEX. BloxXwop è anche orgoglioso di offrire la possibilità di acquistare asset in borsa con carte di credito / debito e trasferimenti peer-to-peer, on-chain utilizzando solo nomi utente. Questo è molto lontano dai tempi di EtherDelta.

La migliore qualità della Fondazione Bloxx è che ha codificato nel suo DEX l’1% di tutti i profitti per un’impresa di beneficenza al servizio delle regioni del mondo povere e sottocapitalizzate

Dillon Omane, presidente di BloxXwop Exchange, è stato sotto i riflettori nello spazio tecnologico, iniziando con una vittoria al TechCrunch Disrupt NY Hackathon nel 2016. Da allora, ha continuato ad affinare le sue capacità, sviluppando progetti con le principali istituzioni finanziarie, come Bank of America, CitiGroup, ecc. Omane, un nuovo arrivato nel settore blockchain, subentrerà ad Antoine Bell, figlio della superstar del calcio internazionale JoJo Bell, che si sta trasferendo nel consiglio di amministrazione per concentrarsi sugli sforzi di marketing della fondazione .

Cogli l’offerta iniziale di iscrizione per ottenere token distribuiti gratuitamente e partecipa alla nostra lotteria per vincere alcuni BTC gratuiti sul sito Web dell’azienda . BloxXwop sta inaugurando il nuovo anno con il lancio del suo BloxXwop Exchange. I token Bloxx sono ora disponibili su Uniswap. Resta sintonizzato per vedere come questa nuova startup si è concentrata sulle tariffe di diversità e inclusione con la marea che si volge a favore della finanza decentralizzata.

BloxXwop: scambio decentralizzato appena in tempo poiché Robinhood blocca gli utenti
Scroll to top